Cedac

29 Gennaio 2009

Centro d’Azione Culturale Walter Tobagi

2008-2009 – 30° anno

GIOVEDI’ 29 GENNAIO 2009 ore 21.00

SALA S. PIO X

LUCIANO MANICARDI

Biblista della Comunità monastica di Bose

PAOLO INCONTRATO DA CRISTO SULLA VIA DI DAMASCO

Abituati a parlare di “conversione” di Paolo, può stupire il fatto che l’Apostolo non ne parli mai in questi termini. Paolo ha vissuto un’esperienza di rivelazione e illuminazione ad opera dello Spirito che ha provocato in lui una rinascita, un radicale cambiamento, un passaggio da un’identità fissa, tentata dalla violenza, a un’identità aperta, segnata dal dono. Il “divenire” di Saulo-Paolo ha così molto da dire, sul piano storico-culturale, a chi vive in tempi di fondamentalismo religioso e ossessione identitaria e, sul piano spirituale, a chi è circondato da forme religiose impersonali e ricerche spirituali sincretistiche

“Che la Fede diventi Cultura, promuova e modifichi l’Uomo e tutte le realtà civili e sociali da lui abitate”
(Giovanni Paolo II).

Non è facile, per un cristiano consapevole che voglia capire il mondo in cui vive, orientarsi e trovare le giuste risposte di fronte ai tanti problemi che il mondo attuale presenta.
“Fare cultura in parrocchia al servizio della comunità” è rispondere alle sollecitazioni della fede per generare un modo di pensare che produca stili di vita illuminati dal Vangelo.
In questa direzione le comunità cristiane sono sollecitate da tempo dal Magistero della Chiesa perché trovino attenzione negli operatori pastorali modi, strumenti, metodi linguaggi per ridare vigore al popolo cristiano perché non stia zitto e fermo, ma sia capace di profezia positiva e critica.
Il CEDAC, consapevole del compito che la comunità gli ha affidato, cerca ogni anno con conferenze e corsi di formazione di dare un contributo in questa direzione.

Per informazioni:
rivolgersi in Parrocchia negli orari della Segreteria
aperta i giorni feriali dalle 10.00 alle 12.00.
Tel. 02 423 41 09

Sala S. Pio X
Parrocchia S. Maria del Rosario
Via Solari, 22 – Milano

Tram: 14
Bus: 50 – 68
MM2 (S.Agostino)